• Default Alternative Text

    La storia di Schneider Electric

    Schneider Electric in Italia

    Per Schneider Electric, l'Italia è sempre stata molto più di un mercato, uno spazio per utili sinergie di sviluppo industriale, di crescita sul piano qualitativo - confermata dalla corrispondenza agli standard e normative internazionali - di arricchimento tecnologico e delle risorse umane.

    Lo dimostra una presenza più che trentennale, fatta di numerose acquisizioni di aziende prestigiose e ricche di storia, da Vanossi alla Magrini Galileo*, da Telemecanique a Square D e a Magrini Meridionale.

    Schneider Electric ha saputo rigenerare e potenziare queste realtà industriali, dando ad esse nuove prospettive internazionali e - al tempo stesso - garantendo a ogni cliente locale l'affidabilità, l'avanguardia tecnologica e l'efficienza operativa offerta alla clientela multinazionale.


    Le tappe principali:

    • 1982, Acquisizione Vanossi Sud
    • 1984, Acquisizione Magrini Galileo *
    • 1986, Acquisizione Nuova Magrini Meridionale
    • 1988, Acquisizione Telemecanique
    • 1992, Acquisizione Square D
    • 1996, Nascita Schneider Electric
    • 2001, Nascita Schneider Electric Industrie Italia

     

    *Nota:

    Schneider Electric S.p.A. è titolare dei marchi Nuova Magrini Galileo e Magrini Galileo, dei relativi acronimi e loghi, con riferimento ai sistemi e prodotti in media e bassa tensione fino a 37kV e detiene le attività industriali e commerciali, di servizio e di ricerca ad esse relative.