FAQ tecniche

Fai una domanda

Principio di memorizzazione e di apprendimento per gli interruttori XS

"
Prodotti interessati:

I prodotti coinvolti sono gli interruttori XS autoregolabili Principio di memorizzazione e di apprendimento :

la memorizzazione per gli interruttori XS autoregolabili  avviene in due fasi:
l'apprendimento dell'ambiente e l'apprendimento dell'oggetto .

Il prodotto memorizza  gli oggetti che rileva intorno a lui:
questo è l'apprendimento dell'ambiente  (Learning Environment). Questa tecnica permette al prodotto di non confondere l'oggetto da rilevare con l'ambiente circostante.
Questo apprendimento avviene in base al seguente principio (aiutarsi con schema per identificare i diversi componenti).
Quando si preme il pulsante di apprendimento, il micro controllore  aumenta progressivamente il valore della resistenza digitale  che a sua volta fa crescere l'ampiezza delle oscillazioni create dall'oscillatore LC.
L'ASIC controlla l'incremento del valore max del segnale e la sua possibile quot;distorsione", che gli permettono di  rilevare la presenza dello sfondo  (viene rilevato l'elemento più vicino).

Il controllore blocca quindi l'aumento della resistenza  digitale e tiene in memoria il valore della resistenza massima per la quale lo sfondo non viene rilevato.
Il prodotto può funzionare con questa configurazione, ed è,  in modalità detta “di portata massima”, il che significa che qualsiasi oggetto metallico viene rilevato se è in un campo più vicino rispetto al fondo.
In questa modalità, se si verifica un'interruzione dell'alimentazione, il valore della resistenza che permette di lavorare a portata massima  verrà cancellato, perché questo valore viene memorizzato nella memoria controllore, che è una memoria volatile. Si dovrà quindi realizzare uno nuovo apprendimento dello sfondo per rimettere in servizio il prodotto.

L'apprendimento dell'oggetto:
Inserendo un oggetto e premendo nuovamente sul tasto di apprendimento, il controllore imposta la resistenza digitale a zero, quindi l'aumenta fino al rilevamento dell'oggetto.
Confronta quindi il valore della resistenza digitale di rilevazione  di un oggetto con quella del rilevamento del fondo precedentemente memorizzata.
Se il controllore è in grado di distinguere tra questi due valori, allora salva nella memoria EEPROM il valore di rilevamento dell'oggetto ed elimina il valore dello sfondo.
L'apprendimento ha funzionato.
Ora è facilmente comprensibile, con tutti questi elementi, che se l'obiettivo e lo sfondo non differiscono, il prodotto non potrà separarli.
Per sicurezza e per segnalare il problema, andrà in modalità default.
E ' possibile effettuare l'apprendimento dell'oggetto ogni volta che lo si desidera. Il valore di resistenza corrispondente al nuovo oggetto viene memorizzato nella EEPROM al posto di quello vecchio e il microcontrollore passerà in modalità stand-by fino all'apprendimento successivo.  

Per poter ripetere l'apprendimento dello sfondo è necessario resettare il prodotto.
B153
L'EEPROM può mantenere in memoria il valore di rilevamento a tempo indeterminato, solo un reset può cancellarlo.
 
Top all'apprendimento:
 
L'apprendimento con un interruttore XS autoregolabile provoca il passaggio immediato del l'uscita del prodotto allo stato alto.
Questo fenomeno può essere spiegato semplicemente. Date le spiegazioni di cui sopra, sappiamo che per fissare il valore di commutazione dell'uscita, viene aumentata progressivamente la resistenza digitale fino alla commutazione degli interruttori.
Il valore della resistenza  massima, prima della commutazione,  viene memorizzato e la resistenza riportata ad un valore leggermente inferiore, mentre l'uscita torna allo stato di riposo.
E ' questo momento di ricerca del valore massimo della resistenza di commutazione che provoca il passaggio dell'uscita allo stato alto della durata di circa 20 ms.c...).
"
E' stato utile?
Che cosa possiamo fare per migliorare l'informazione?