FAQ tecniche

Fai una domanda

Scopo e procedura di ottimizzazione o autotuning (tun) del variatore ATV61/ ATV71 ?

Ottimizzazione o autotuning o Tun dell'insieme variatore/motore ATV61 o ATV71
Scopo
Questa operazione, non indispensabile ma fortemente consigliata, permette tra l'altro di ottimizzare le correnti (ridurle) evitando surriscaldamenti e permettendo quindi di risparmiare energia.
Funzionamento
In pratica si tratta di andare a leggere le informazioni riportate sulla targa motore e di copiarle nel variatore lanciando quindi l'autotuning (Tun).
Il variatore testa quindi il motore seguendo una procedura prestabilita e regola i parametri in funzione dei risultati.
Durante la fase di autotuning il motore resta fermo.

Condizioni per l'esecuzione dell'autotuning

Il motore deve essere collegato al variatore (contattore a valle attivo),
Il comando di marcia LI1 o LI2 deve essere disattivato.
Configurazione

Menu 1.4 Controllo Motore

Potenza nom. mot. = Potenza indicata sulla targa motore,
tensione nom. mot. = tensione nominale indicata sulla targa motore,
Courant nom. mot. = Corrente nominale indicata sulla targa motore,
Freq. nom mot. = Frequenza nominale indicata sulla targa motore,
Velocità nom mot. = Velocità nominale indicata sulla targa motore,
Frequenza max mot = lasciare la preregolazione di base,
Autotuning = Sì , validare tenendo premuto il tasto per almeno 2 sec,
Se l'Autotuning è stato eseguito in modo corretto il parametro Autotuning passa a Done (Eseguito).
Nota
E' possibile lanciare l'Autotuning dal menu Simply Start
E' stato utile?
Che cosa possiamo fare per migliorare l'informazione?