FAQ tecniche

Fai una domanda

Scopo e procedura di ottimizzazione o autotuning (tun) del variatore ATV21

Ottimizzazione o autotuning o Tun dell'insieme variatore/motore ATV21
Questa operazione, non indispensabile ma fortemente consigliata, permette tra l'altro di ottimizzare le correnti (ridurle) evitando surriscaldamenti e permettendo quindi di risparmiare energia.
In pratica si tratta di andare a leggere le informazioni riportate sulla targa motore e di copiarle nel variatore lanciando quindi l'autotuning (Tun).

A differenza dei variatori ATV11-ATV31-ATV61-ATV71 l'autotuning è configurato con F400, ma viene eseguito solo al primo comando di avviamento (F collegato).

Il variatore ATV21 è adatto alle applicazioni con ventilatori o pompe centrifughe. In questo caso non è necessario effettuare l'autotuning.
Menu AUF è uL = Frequenza nominale indicata sulla targa motore
     è uLu = Tensione nominale indicata sulla targa motore

Menu F … è F415 = Corrente nominale indicata sulla targa motore
     è F417 = Velocità nominale indicata sulla targa motore
    è F400= 2.

L'autotuning viene effettuato al primo comando di avviamento (F collegato) e dura 3 sec. Al termine dell'autotuning il variatore visualizza Atn1, se l'operazione è andata a buon fine: 0, se l'operazione non è riuscita : Etn1 . In caso di fallimento dell'autotuning regolare manualmente F401, F402, F418, F419
E' stato utile?
Che cosa possiamo fare per migliorare l'informazione?