FAQ tecniche

Fai una domanda

Qual è il vantaggio di collegare un avviatore ATS48 sull'accoppiamento stella triangolo di un motore ?

"Vantaggio
L'avviatore ATS48xxQ può essere collegato su un accoppiamento a triangolo del motore.

Ogni avvolgimento viene quindi collegato in serie con ciascun ramo dell'avviatore.

L'avviatore deve fornire al motore una corrente inferiore di √3 alla corrente di linea assorbita dal motore a monte.

Il vantaggio principale di questo tipo di montaggio è soprattutto economico dal momento che permette di scegliere un avviatore di calibro inferiore rispetto a quello che sarebbe stato necessario scegliere in caso di installazione dell'avviatore nella linea di alimentazione del motore.

Questo tipo di montaggio permette esclusivamente l'arresto a ruota libera ( senza frenatura).
Le funzioni cascata e preriscaldamento non sono possibili.

Schema di cablaggio

Dimensionamento
Per dimensionare correttamente un avviatore da utilizzare sull'accoppiamento a triangolo di un motore sono possibili due soluzioni:

calcolo: dividere la corrente indicata sulla targa motore per l'accoppiamento a triangolo per √3 e scegliere quindi un avviatore con corrente nominale massima permanente appena al di sotto di questa corrente.
Esempio : Per un motore 400 V da 110 kW con corrente di linea di 195 A (corrente indicata per il collegamento a triangolo), la corrente in ogni avvolgimento è uguale a 195/√3 ovvero 114 A. Il calibro dell'avviatore immediatamente superiore sarà il calibro 140 A corrispondente all'avviatore ATS 48C14Q.

par valori tabella:

Regolazioni
Menu Regolazioni avanzate => dLt = on.
Menu Regolazioni SEt => In = corrente nominale motore calcolata o a tabella
                        ILt = corrente di limitazione ( fino al 400% del valore della corrente In dell'avviatore)

Le altre regolazioni sono identiche a quelle da effettuare su un avviatore installato a monte del motore."
E' stato utile?
Che cosa possiamo fare per migliorare l'informazione?