Acqua fredda InRow

Raffreddamento ad acqua fredda a stretto contatto con il calore generato per Datacenter di dimensioni medio-grandi
APC Brand logo
Aiutami a scegliere quello giusto Contatta un esperto Indietro a Soluzioni di raffreddamento

Presentazione

Acqua fredda InRow
La soluzione prevedibile per un ambiente imprevedibile.
  • Presentazione

    Guardate l’animazione 3D di InRow RC.
    L’unità InRow Chilled Water adegua il raffreddamento al carico termico IT. Questo impedisce il ricircolo dell'aria calda e migliora la prevedibilità del raffreddamento, consentendo ampliamenti di pari passo con la crescita. Disponibili con e senza controllo dell’umidità, questi prodotti sono ideali per rispondere ai requisiti dei data center di dimensioni medio-grandi. Gli operatori di data center alla ricerca di una soluzione per incrementare l'efficienza o implementare server ad alta densità scopriranno enormi vantaggi nel design modulare dei prodotti InRow Chilled Water. I controlli intelligenti dei prodotti InRow Chilled Water regolano attivamente la velocità delle ventole e il flusso di acqua refrigerata in base al carico termico delle apparecchiature informatiche, per ottimizzare l'efficienza e soddisfare i requisiti dinamici degli attuali ambienti informatici.

  • Benefici

    Disponibilità

    • Controlli risposta attiva - Controlla e regola i gradi di raffreddamento per garantire un corretto ingresso delle temperature. Mediante il microprocessore di controllo, si assicurano visibilità operativa e condizioni ottimali di funzionamento dell'unità.
    • Doppia alimentazione di ingresso A-B - Assorbe potenza dall'UPS a fini di protezione dell'alimentazione con doppia alimentazione ridondata.
    • Raffreddamento prevedibile - Il posizionamento dell’unità nella fila di rack avvicina la sorgente del raffreddamento al carico termico. Questo elimina la miscelazione dell’aria e fornisce un’architettura di raffreddamento prevedibile.
    • Controllo degli ingressi del rack - Il controllo degli ingressi del rack garantisce la temperatura in ingresso degli apparecchi IT.
    • Collegamenti superiori e inferiori dell’aria refrigerata - Consente il collegamento dell’aria refrigerata dalla parte superiore, in caso di installazione aerea, o dalla parte inferiore, in caso di pavimento sollevato.

    Facilità di gestione

    • Integrazione dei sistemi di gestione di edifici - Invio di allarmi e punti dati che consente di gestire dell’infrastruttura dell’edificio critica da un solo sistema.
    • Controller microprocessore - Fornisce il controllo proattivo e il monitoraggio in tempo reale mediante display alfanumerico a ottanta caratteri su quattro righe.
    • Monitoraggio della capacità in tempo reale - Visualizzazione in tempo reale del raffreddamento attuale e disponibile.

    Flessibilità

    • Rotelle - Fornisce la flessibilità richiesta per spostare l’unità ovunque sia necessario il raffreddamento.
    • Design modulare - Il design modulare offre soluzioni scalabili per aumentare il raffreddamento di pari passo con la domanda.
    • Densità scalabili - Le densità scalabili consentono un raffreddamento a densità superiore grazie all’integrazione nell’architettura modulare del sistema di contenimento a corridoio caldo.

    Costo totale di gestione

    • Architettura basata su file - Cattura l’aria calda esausta direttamente dalle apparecchiature IT, aumentando così la capacità di raffreddamento dell’unità rispetto alle architetture tradizionali.
    • Ventole a velocità variabile - Le ventole a velocità variabile riducono il consumo di energia durante i periodi di raffreddamento normale.

    Facilità di manutenzione

    • Facilità di accesso a fini di manutenzione - L'impianto In-row consente la sostituzione/manutenzione delle componenti nei sistemi hot aisle-cold aisle.