• 7 modi per semplificare l'implementazione IT con un sistema rack/PDU rack

Technician working in data center, data center management, data center operations.
I sistemi rack APC by Schneider Electric consentono di risolvere il problema più spinoso per i responsabili informatici: l'implementazione di nuove apparecchiature informatiche. Se lo spazio disponibile è casuale o se c'è un ambiente dedicato su una parete distante, è possibile implementare apparecchiature informatiche essenziali in maniera sicura e affidabile?

Vista la crescente complessità dell'informatica, oggi più che mai occorre semplicità e flessibilità per l'infrastruttura IT fisica di base, cioè i rack e la distribuzione dell'alimentazione. Il sistema rack/PDU rack è la chiave per assicurare che l'infrastruttura IT fisica possa soddisfare le vostre esigenze aziendali rapidamente e facilmente. Significativi cambiamenti nel modo in cui sono implementate le apparecchiature informatiche, oltre alla spinta verso progetti di consolidamento e di virtualizzazione, hanno aumentato le richieste di questo settore in termini di semplicità e adattabilità. Se lo spazio per le apparecchiature informatiche fondamentali è insufficiente, è essenziale ottimizzare l'uso degli spazi.

La soluzione alle problematiche attuali I sistemi rack APC™ by Schneider Electric™ consentono di risolvere il problema più spinoso per i responsabili informatici: l'implementazione di nuove apparecchiature informatiche o la modifica o l'aggiornamento delle apparecchiature esistenti:

PROBLEMATICA N. 1: mancanza di risorse informatiche in loco. Gli armadi APC sono dotati di soluzioni standard e di facile utilizzo che semplificano notevolmente l'implementazione e l'installazione. Integrano, ad esempio, staffe di alloggiamento che garantiscono l'allineamento e la compatibilità con i prodotti di alimentazione e raffreddamento APC by Schneider Electric InfraStruxure™. Le rotelle e i piedini di livellamento preinstallati eliminano la necessità di ordinare altri accessori e gestirne l'acquisto, mentre le guide di montaggio verticali facilmente regolabili semplificano enormemente l'installazione delle apparecchiature. Queste caratteristiche consentono un notevole risparmio di tempo alle piccole e medie imprese.

PROBLEMATICA N. 2: aumento della domanda di disponibilità e connettività ovunque, e del numero di dispositivi connessi alla rete. L'aumento del volume dei dati ha implicato un aumento della densità dell'alimentazione dei rack. Gli armadi NetShelter sono progettati per un'integrazione rapida e sicura del cablaggio ad alta densità e per la salvaguardia dei tempi di regolare funzionamento senza soluzione di continuità. Gli armadi, in particolare, includono un canale accessorio zero U che consente l'installazione delle unità PDU sul retro dei rack, senza occupare spazio U e collocando al tempo stesso la distribuzione dell'alimentazione laddove è più utile. Oltre al fattore di forma a basso profilo delle unità PDU rack, il canale zero U fornisce più spazio per le apparecchiature montate in rack e per la gestione dei cavi.

PROBLEMATICA N. 3: crescita delle apparecchiature informatiche di pari passo con la crescita dell'azienda. Gli armadi rack APC possono essere implementati rapidamente. A partire dall'ordine stesso (cioè un numero articolo che include l'armadio completamente montato e tutti i suoi componenti) fino alla consegna e impostazione, l'installazione e l'implementazione di nuove apparecchiature informatiche non potrebbe essere più semplice. Sono risolti ancora più problemi di installazione poiché gli armadi non dipendono dal fornitore e sono dotati di garanzia "calza come un guanto" che assicura che qualsiasi apparecchiatura su rack implementata (con larghezza di montaggio del rack EIA/ECA-310-E, lo standard del settore) si inserisca correttamente nell'armadio.

PROBLEMATICA N. 4: ampia gamma di scenari di implementazione IT. APC propone una soluzione NetShelter per ogni applicazione, dai rack open-frame fino alle unità a parete e ai rack con flusso d'aria laterale per gli switch di rete: esiste un rack per ogni esigenza informatica fondamentale. Gli armadi NetShelter SX sono adatti ai requisiti di apparecchiature di vari tipi, dimensioni e densità, con diverse altezze, larghezze e profondità e vari modelli specifici per server, rete e perfino applicazioni AV.In mancanza di spazio da dedicare alle apparecchiature informatiche, APC fornisce un armadio NetShelter CK che racchiudere una vera e propria sala server, completa e sicura. Grazie al design insonorizzato, alle rotelle, alle guide regolabili per le varie apparecchiature informatiche e all'unità PDU preinstallata, l'armadio può essere collocato ovunque.

PROBLEMATICA N. 5: Aumento della complessità dei sistemi IT. Tendenze come il consolidamento e la virtualizzazione implicano la coesistenza di diversi tipi di apparecchiature informatiche in molti rack. L'ampia gamma di rack e armadi APC risponde a queste tendenze e propone un'infrastruttura fisica che consente il montaggio di apparecchiature eterogenee in un design efficiente e flessibile.

PROBLEMATICA N. 6: miglioramento della gestione per adeguarsi ai cambiamenti dei requisiti informatici. A prescindere dall'unità PDU utilizzata, il rack supporta tutti i modelli di PDU e consente di passare da un'unità PDU base a un'unità PDU a commutazione con una maggiore gestibilità remota dei dispositivi. Con le unità PDU rack a commutazione, se uno switch di rete si blocca è possibile riavviarlo in remoto grazie al controllo delle singole prese, attivabili e disattivabili anche in remoto.

PROBLEMATICA N. 7: Gestione razionale dell'energia. Le unità PDU rack APC monitorate consentono il controllo dell'alimentazione e dell'energia a livello di rack, fornendo dati immediati ai responsabili informatici, che possono decidere facilmente e garantire la massima efficienza energetica in ogni rack. Come strumento di gestione dell'energia di base, le unità PDU rack monitorate forniscono la granularità richiesta per controllare l'utilizzo energetico e rivelare potenziali guadagni di efficienza delle soluzioni informatiche, migliorando pertanto i risparmi energetici. Le unità PDU rack commutate inoltre migliorano la gestione energetica e forniscono reali risparmi. Le prese, in particolare, sono attivabili e disattivabili in remoto, per cui è possibile spegnerle quando l'alimentazione non è necessaria, ad esempio durante i fine settimana, o disattivare le apparecchiature meno importanti per risparmiare energia.

Trova il sistema rack/PDU rack più adatto al tuo business.
Scopri di più