• Default Alternative Text
    Soluzioni per Data Center di capacità superiore a 1 MW.

    Data Center tradizionali

    Soluzioni per Data Center di capacità superiore a 1 MW.

    • Leggere

      • Read more about Schneider Electric solutions

        White Paper n. 150
        Gestione della capacità di alimentazione e raffreddamento dei Data Center

        Le apparecchiature IT ad alta densità mettono a dura prova le capacità di densità di alimentazione dei moderni Data Center. L'installazione e la proliferazione non gestita di queste apparecchiature possono portare a problemi imprevisti nelle infrastrutture di alimentazione e raffreddamento, inclusi surriscaldamento, sovraccarichi e perdita di ridondanza. Per garantire prestazioni prevedibili e ottimizzare l'uso delle risorse dell'infrastruttura fisica, è necessario saper calcolare e prevedere la capacità di alimentazione e raffreddamento a livello di rack. Nel presente documento, vengono descritti i principi per ottenere una gestione ottimale della capacità di alimentazione e raffreddamento. Leggete il White Paper n. 150
      • Read more about Schneider Electric solutions

        White Paper n. 107
        Scoprite come il software di gestione dell'infrastruttura di un Data Center può migliorare la pianificazione e tagliare i costi di esercizio

        I responsabili della gestione aziendale esercitano una sempre maggiore pressione, sul proprio personale IT, per convertire i Data Center da centri di costo in risorse in grado di generare valore per l'impresa. Permettendo all'azienda di rispondere più rapidamente alle domande di mercato, i Data Center possono avere un impatto significativo sui profitti. Questo documento vuole dimostrare, attraverso una serie di esempi, in che modo gli strumenti software di gestione dell'infrastruttura del Data Center possono semplificare i processi operativi, ridurre i costi e rendere più rapida la comunicazione delle informazioni. Leggete il White Paper n. 107
      • Read more about Schneider Electric solutions

        White Paper n. 165
        Tipi di Data Center modulari prefabbricati

        I sistemi e sottosistemi per Data Center preassemblati in fabbrica spesso sono descritti adoperando vari termini, ad esempio "prefabbricati", "containerizzati", "modulari", "basati su skid", "basati su pod", "mobili", "portatili", "autonomi", "all-in-one" e così via. In realtà esistono notevoli differenze tra i vari tipi di blocchi fondamentali creati in fabbrica offerti sul mercato. Questo white paper propone una terminologia standard per classificare i tipi di Data Center modulari prefabbricati, ne definisce e confronta le principali caratteristiche e fornisce una metodologia per adottare gli approcci più adatti in base ai requisiti operativi. Leggete il White Paper n. 165
      • Read more about Schneider Electric solutions

        White Paper n. 166
        Considerazioni pratiche sull'implementazione di Data Center prefabbricati

        L'implementazione di Data Center modulari prefabbricati si traduce in vantaggi tangibili tra cui figurano velocità di implementazione, prevedibilità, scalabilità e costo del ciclo di vita. Il processo di implementazione – che comprende le fasi di progettazione del Data Center, preparazione del sito, acquisto delle apparecchiature e installazione – è molto diverso da quello di un Data Center tradizionale. Questo documento contiene considerazioni pratiche, suggerimenti e i risultati che un responsabile di Data Center dovrebbe aspettarsi da una scelta di questo genere. Leggete il White Paper n. 166
      • Read more about Schneider Electric solutions

        White Paper n. 114
        Implementazione di Data Center ad alta efficienza energetica

        La parte del costo totale di proprietà (TCO) dei Data Center imputabile all'energia elettrica è in continuo aumento. Il consumo elettrico dei tipici Data Center, tuttavia, può essere ridotto drasticamente attraverso un'attenta configurazione dell'infrastruttura fisica di rete e la progettazione dell'architettura IT. Questo documento spiega come quantificare i risparmi di elettricità e fornisce una serie di esempi sui metodi che possono ridurre notevolmente il consumo di energia elettrica. Leggete il White Paper n. 114
      • Read more about Schneider Electric solutions

        White Paper n. 147
        Progetti di Data Center: i vantaggi dell'uso di un progetto di riferimento

        Ormai non è pratico né conveniente progettare da zero tutte le caratteristiche di un Data Center. Il riutilizzo di sottosistemi o progetti completi, collaudati e documentati rappresenta il metodo migliore sia per la realizzazione ex novo che per l'ampliamento dei Data Center esistenti. L'adozione di un progetto di riferimento ben concepito può ripercuotersi positivamente sul progetto stesso e sul funzionamento del Data Center in tutto il suo ciclo di vita. I progetti di riferimento semplificano e accorciano il processo progettuale e attuativo e riducono il rischio di incorrere in tempi di fermo dopo la realizzazione e la messa in esercizio del Data Center. In questo articolo vengono descritti i progetti di riferimento e se ne illustrano i vantaggi. Leggete il White Paper n. 147
      • Read more about Schneider Electric solutions

        White Paper n. 195
        Fondamenti di gestione del ciclo di vita del Data Center per proprietari

        Proprio come avere buoni geni non è garanzia di salute e benessere, un buon progetto non è sufficiente, da solo, ad assicurare che un Data Center sia ben costruito e rimanga efficiente e operativo per tutto il suo ciclo di vita. Per ciascuna fase del ciclo di vita del Data Center è necessario adottare le misure e prestare la cautela necessarie a soddisfare continuamente le esigenze aziendali. Questo documento descrive le cinque fasi del ciclo di vita del Data Center, identifica le attività e i problemi principali e offre suggerimenti pratici di gestione per i proprietari. Leggete il White Paper n. 195
      • Read more about Schneider Electric solutions

        White paper n. 135
        L'impatto del contenimento del corridoio caldo e freddo sulla temperatura e sull'efficienza del Data Center

        Il contenimento del corridoio sia caldo che freddo può migliorare la prevedibilità e l'efficienza dei tradizionali sistemi di raffreddamento dei Data Center. Anche se entrambi i metodi riducono al minimo il rimescolamento dell'aria calda e dell'aria fredda, esistono differenze pratiche nell'implementazione e nel funzionamento che si ripercuotono sensibilmente sulle condizioni dell'ambiente lavorativo, sulla power usage effectiveness (PUE) e sulle ore di funzionamento in modalità economizzatore. La scelta del contenimento del corridoio caldo rispetto a quello del corridoio freddo può garantire un risparmio del 43% sui costi energetici annui dell'impianto di raffreddamento, equivalente a una riduzione del 15% della PUE annualizzata. In questo articolo vengono esaminate entrambe le metodologie e vengono evidenziati i motivi per cui il contenimento del corridoio caldo si rivela la soluzione migliore per i nuovi Data Center. Leggete il White paper n. 135
    • Approfondire

      Strumento di calcolo dell'efficienza del Data Center


      Impatto dell'alimentazione e delle differenti tipologie di raffreddamento sui costi dell’energia. Calcolatore dell'efficienza

      Calcolatore per la pianificazione progettuale del Data Center


      Impatto della tecnologia dell'infrastruttura fisica e delle strategie di pianificazione della crescita sui parametri di progettazione chiave. Calcolatore per la pianificazione progettuale

      Strumento di selezione dei progetti di riferimento Reference Design


      Consultate la libreria di progetti di riferimento Reference Design di Schneider Electric per selezionare, confrontare e scegliere il progetto ottimale che soddisfi le esigenze del vostro Data Center. Strumento di selezione dei progetti di riferimento
    • Guardare

      • La trasformazione del Data Center

        Vuoi rimanere a bocca aperta? Scopri come le soluzioni Schneider Electric trasformeranno il tuo Data Center.
      • Data Center "a domicilio": moduli prefabbricati di Schneider Electric

        Dai un'occhiata alle novità che si vanno preconfigurando. Moduli prefabbricati IT e idronici di Schneider Electric. Mentre la tua azienda prepara il luogo di installazione, noi costruiamo il vostro Data Center e lo consegnamo direttamente presso la vostra struttura.
      • DCIM, l'amministratore del Data Center e il Data Center software-defined

        La crescita delle soluzioni DCIM e dei Data Center software-defined può significare che i responsabili dei Data Center in futuro gestiranno le apparecchiature IT, mentre l'attenzione del reparto IT si sposta sul provisioning di risorse astratte o virtualizzate.
      • EcoStruxure™ for Data Centres

        Problema: le nuove tecnologie creano notevoli pressioni sui nostri Data Center. Soluzione: EcoStruxure di Schneider Electric. Il software di gestione dei Data Center di Schneider Electrics ottimizza l'efficienza dei consumi energetici (PUE) nei Data Center ampliando la visibilità e il controllo dal rack alla fila, dalla sala all'edificio.