Italy

Benvenuto nel sito Web di Schneider Electric

Benvenuto nel nostro sito Web.

Puoi selezionare un altro paese per visualizzare i prodotti disponibili o accedere al nostro sito Web globale per informazioni sull'azienda.

Scegli un altro Paese

  • Default Alternative Text

    La storia di Telemecanique

    In tutta la sua storia Telemecanique by Schneider Electric ha perseguito una politica di innovazione ed è diventata un'azienda specializzata a livello globale nel controllo e nella gestione dell'automazione.

Testo alternativo di default
Telemecanique inventa il primo contattore nel 1924 e amplia rapidamente le attività diventando un fornitore leader di prodotti e soluzioni per l'automazione e il controllo a livello industriale.

Date importanti

  • 1924 Michel le Goullec acquisisce Manufacture d’Appareillage Electrique a Nanterre, in Francia. Nel 1928 l'azienda diventa Télémécanique Electrique.
  • 1931 La società avvia una politica sociale pionieristica che offre numerosi benefit ai dipendenti in un'epoca ancora lontana dalla creazione di leggi apposite.
  • 1954 Telemecanique stipula un contratto con Merlin Gerin per razionalizzare la produzione.
  • Anni '60 La società apre aziende consociate in Italia, Paesi Bassi, Svezia, Portogallo, Regno Unito, Norvegia, Svizzera, Canada, Spagna, Danimarca e Stati Uniti.
  • Anni '70 Telemecanique apre aziende consociate in Africa, in Sud America e in Asia. Sviluppa i famosi minicomputer per il controllo industriale.
  • Anni '80 L'azienda sviluppa una nuova importante tecnologia e in particolare gli invertitori di frequenza e i controllori logici programmabili TSX.
  • 1988 Schneider Electric acquisisce Telemecanique. Il marchio prosegue lo sviluppo e l'innovazione tecnologica.
  • 2001 Sviluppo della tecnologia QuickFit di Telemecanique che consente collegamenti senza l'uso di utensili o cavi.
  • 2009 I prodotti, i servizi e le soluzioni Telemecanique migrano nel marchio Schneider Electric nel settore dell'automazione e controllo.