Italy

Benvenuto nel sito Web di Schneider Electric

Benvenuto nel nostro sito Web.

Puoi selezionare un altro paese per visualizzare i prodotti disponibili o accedere al nostro sito Web globale per informazioni sull'azienda.

Scegli un altro Paese

Schneider Electric partecipa ad ACCADUEO: il futuro della risorsa idrica è digitale

  • L’architettura EcoStruxure™ dedicata al mondo Water & Waste Water, basata su una piattaforma aperta e abilitata da IoT, per innovare la gestione del ciclo idrico: casi, progetti e opportunità 
  • L’azienda è presente al Pad. 21, Stand B12 – C11 

Stezzano (BG), 5 ottobre 2018 - Schneider Electric, il leader nella trasformazione digitale della gestione dell’energia e dell’automazione, partecipa alla quattordicesima edizione di ACCADUEO, l’appuntamento biennale dedicato all’utilizzo dell’acqua e alle tecnologie necessarie per la sua distribuzione e trattamento.

L’azienda sarà presente con uno stand presso il PAD 21, Stand B12 – C11, al Quartiere Fieristico di Bologna; sono previsti anche appuntamenti convegnistici e workshop, inoltre il programma è arricchito dalla presenza in fiera di alcuni partner System Integrator Alliance dell’azienda specializzati in soluzioni WWW, realizzate con le tecnologie Schneider Electric e applicate in numerosi casi concreti.

EcoStruxure Water & Waste Water

Al centro della partecipazione a ACCADUEO c’è EcoStruxure™, la piattaforma aperta, basata su IoT che Schneider Electric propone per la digitalizzazione nei diversi settori – dall’industria all’energia alle infrastrutture. L’architettura EcoStruxure Water & Waste Water risponde alle esigenze delle utility del settore idrico, impegnate nella sfida di gestire infrastrutture assolutamente critiche per il benessere collettivo.

“Trovare il corretto equilibrio tra possibilità di investimento e necessità di aumentare produttività, affidabilità e qualità dell’acqua è più facile grazie all’integrazione di tecnologie digitali, che stanno guidando un’evoluzione verso nuovi modelli operativi e di business” spiega Donato Pasquale, Responsabile settore Water Italia di Schneider Electric.

“La digitalizzazione offre opportunità senza precedenti che bisogna avere il coraggio di cogliere, anche per far fronte a uno scenario che - riguardando una risorsa essenziale – non offre ampia elasticità: bisogna contenere i costi per l’utente, rispettare le normative sempre più stringenti, attivare processi virtuosi di sostenibilità ed efficienza, fare i conti con l’invecchiamento delle infrastrutture fisiche. Le utility che hanno iniziato con noi un percorso di trasformazione digitale affidandosi ad EcoStruxure possono testimoniare che è possibile coniugare vincoli e innovazione, a tutto vantaggio del business e della collettività”.

La piattaforma e architettura EcoStruxure offre tutto ciò che serve per ottenere efficienza energetica, efficienza operativa e sicurezza, agendo su tutti i livelli: dai componenti in campo ai sistemi di controllo, fino ad applicazioni, analytics e servizi che trasformano i dati in preziose informazioni decisionali.

  • I componenti Schneider Electric dedicati al settore  WWW offrono tutti connettività integrata: sono prodotti intelligenti, di livello best in class, pronti per fornire dati in tempo reale; 
  • i sistemi di controllo centralizzati e in real time estendono il controllo a tutti i processi, sia a livello di impianto e di rete;
  • strumenti per il monitoraggio e la gestione dell’energia e una serie di funzionalità dedicate rendono più efficiente, sicuro e sostenibile il funzionamento degli impianti;
  • è possibile analizzare gli eventi, simulare scenari e ottimizzare la gestione delle infrastrutture , tenere sotto controllo le perdite d’acqua in rete  nel rispetto delle normative, trasformare la manutenzione da reattiva a predittiva, così da ridurre al minimo i rischi di malfunzionamento e gestire al meglio l’impegno della forza lavoro sul campo; 
  • infine, con EcoStruxure è possibile gestire i KPI e creare report di conformità alle regolamentazioni, inclusa la regolazione ARERA RQTI di recente introduzione.  
Un ecosistema di partner specializzati

Sono numerose le utility italiane e internazionali che possono testimoniare le opportunità generate dall’utilizzo di EcoStruxure per il settore Water & Waste Water, avendo realizzato progetti innovativi con il supporto dei partner specializzati Schneider Electric nel settore.

Per toccare con mano i risultati dell’innovazione, in ACCADUEO sarà possibile visitare gli stand di alcuni dei partner System Integrator Alliance di Schneider Electric specializzati in architetture Water & Waste Water: Bitcontrol Srl, Omnicon Srl e T.E.A. Tek srl.

Appuntamenti in fiera

Nel corso di ACCADUEO, Schneider Electric prenderà parte anche al programma convegnistico e di workshop.

L’azienda parteciperà al convegno ANIE “Tecnologia e competenze al servizio delle reti: come rispondere alle sfide di oggi e domani”, che si terrà giovedì 18 ottobre presso la Sala C Innovazione. Donato Pasquale, XXX di Schneider Electric, avrà un intervento dedicato al tema “Regolazione in Qualità Tecnica ed Impresa 4.0 opportunità per il Servizio Idrico Integrato: Il Telecontrollo come elemento chiave per l’Innovazione Tecnologica.”

Sempre giovedì 18 ottobre presso il padiglione 18, dalle 9.30 alle 11.00 è prevista una sessione di approfondimento sul tema “EcoStruxure per il Settore Water, la piattaforma di Schneider Electric per l'Efficientamento e la Digitalizzazione del servizio Idrico”.

Per ulteriori informazioni:
https://www.schneider-electric.it/it/work/solutions/for-business/water/address-your-challenge/

See all Schneider Electric news

All news