Italy

Benvenuto nel sito Web di Schneider Electric

Benvenuto nel nostro sito Web.

Puoi selezionare un altro paese per visualizzare i prodotti disponibili o accedere al nostro sito Web globale per informazioni sull'azienda.

Scegli un altro Paese

  • Default Alternative Text

    La piattaforma EcoStruxure™ per la produzione delle macchine e la gestione dell’energia

    GAI Macchine Imbottigliatrici SpA sceglie la piattaforma di automazione di Schneider Electric

    Guarda il video
  • GAI Macchine imbottigliatrici Schneider Electric è al fianco delle Smart Factory con l’offerta EcoStruxure™

    GAI Spa, con una produzione di oltre 750 macchine imbottigliatrici è un esempio evidente di Smart Factory. L’utilizzo delle offerte riconducibili alla piattaforma EcoStruxure™ sfruttano al meglio la digitalizzazione come veicolo per trasformare i dati in informazioni utili.

    Ad esempio i servizi digitali forniti con le macchine GAI abilitano la raccolta e l’aggregazione delle informazioni dei processi di produzione in tempo reale. Ciò consente a GAI di effettuare tutte le operazioni di teleassistenza delle linee produttive dei suoi clienti, anche a livello internazionale, in completa cybersicurezza.

Default Alternative Text

La sfida

  • • Una produzione tailor made, pensata e costruita in azienda in funzione delle esigenze del cliente finale, con l’obiettivo di fornire un prodotto innovativo e di qualità.
  • • Costante riguardo verso la sostenibilità ambientale, come valore capace di creare un vantaggio competitivo grazie ad un abbattimento dei costi di produzione. 

GAI-IC-620x400

La soluzione

• Produzione e automazione industriale: tramite l’approccio EcoStruxure™, basato su una piattaforma e architettura aperta, abilitata dall’IoT, GAI può produrre per i suoi clienti macchine sempre connesse rivolte verso il futuro.

• Un sistema di energy automation che analizza i comportamenti energetici di tutti gli impianti presenti nello stabilimento, e gestisce l’energia in ottica di fornire un elevato livello di affidabilità e qualità, mettendo al riparo l’intera produzione da eventuali disturbi di rete e cali di tensione.

I vantaggi

• Per mezzo dell’integrazione di tecnologie digitali e operative, viene garantita una comunicazione bidirezionale sicura con i sistemi centrali di controllo dell’impianto, basandosi su protocolli e standard aperti; ciò permette di raccogliere dati, di trasmetterli e di riceverli, in tempo reale.

• Guida del cliente attraverso un modello di partnership, nell’applicare l’innovazione fino a rimodellare i sistemi produttivi, fornire un valore differenziante, con lo scopo di eliminare l’inefficienza e migliorarela qualità.

• L’autoproduzione quasi totalitaria dell’energia necessaria, viene fornita da fonti alternative e rinnovabili, che permettono una riduzione stimata dell’emissioni di CO2 di circa 1600 tonnellate l’anno per un risparmio approssimativo di 600mila euro annui.